News & Eventi

You are here:Home-News & Eventi-Polo Universitario Grossetano

Notizie in primo piano

[Opportunità FLAG] Avviso pubblico per animatori dello sviluppo locale

Una interessante opportunità per i giovani del nostro territorio presso Flag Golfo Degli Etruschi:

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE NR 2 INCARICHI PER ATTIVITÀ DI ANIMATORE DELLO SVILUPPO LOCALE

Le domande dovranno pervenire e quindi risultare consegnate alla PEC del Comune di Follonica entro e non oltre il giorno 20/01/2021.

È indetta una selezione pubblica per titoli ED ESAME-COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI NR. 2 INCARICHI EPISODICI DI LAVORO AUTONOMO PER ATTIVITÀ DI “ANIMATORE DELLO SVILUPPO LOCALE CON FUNZIONI DI SEGRETERIA TECNICA E SUPPORTO ALLA GESTIONE DEI PROGETTI DEL “FLAG GOLFO DEGLI ETRUSCHI”

Il FLAG GOLFO DEGLI ETRUSCHI intende procedere alla individuazione di n.2 soggetti a cui affidare l’incarico di “Animatore dello sviluppo locale con funzioni di segreteria tecnica e supporto alla gestione progetti” del FLAG, ai sensi del proprio Regolamento Interno, per la durata di 6 mesi eventualmente rinnovabile per ulteriori 6 mesi comunque nel limite della durata massima della Programmazione CLLD PO FEAMP 2014-2020.

Scarica la domanda di partecipazione in PDF

Per i dettagli scaricare il documento PDF.

TESTO DELL'AVVISO IN PDF

Videoconferenza BRIGHT NIGHT 2020 - 27 Novembre la notte europea delle ricercatrici e dei ricercatori

UOMINI E ANIMALI. 

STORIA DI UN LEGAME INDISSOLUBILE ATTRAVERSO IL TEMPO.

Venerdì 27 Novembre 2020 ore 17.00 - 19.00

Link per partecipare: https://meet.google.com/aet-ewxp-rfx

“Che cosa vuol dire addomesticare?”

”E’ una cosa da molto dimenticata. Vuol dire creare dei legami…io non ho bisogno di te. E neppure tu hai bisogno di me. Ma se tu mi addomestichi, noi avremo bisogno uno dell’altro. Tu sarai per me unico al mondo, e io sarò per te unica al mondo.”, da Il piccolo principe di Antoine de Saint-Exupéry.

“Quando la caccia ebbe inizio, non c'era un uomo che inseguiva un animale. C'era un essere che inseguiva un altro essere. Nessuno avrebbe potuto dire con certezza chi erano l'uno e l'altro”, da Il Cacciatore Celeste, di Roberto Calasso.

Parole chiave dell'evento saranno: animali, uomini, ecosistema, sostenibilità. Il rapporto tra uomini e animali  sarà presentato attraverso una videoconferenza dove i diversi punti di vista troveranno voce e testimonianza. Parteciperanno attivamente insieme al Dipartimento di Scienze storiche e dei beni culturali dell'Università di Siena, i principali attori culturali del territorio come i Musei, la Fondazioni, le Scuole e le Aziende.

Programma:

Videoconferenza UOMINI E ANIMALI. STORIA DI UN LEGAME INDISSOLUBILE ATTRAVERSO IL TEMPO,  dalle ore 17.00 alle 19.00. I relatori, collegati in diretta live, interverranno con brevi speech di massimo 15 minuti:

- Ore 17,00, Saluti di benvenuto, a cura di Luca Agresti, Vice Sindaco Comune di Grosseto e Gabriella Papponi Morelli, Presidente Fondazione Polo Universitario Grossetano

- Ore 17,15, Uomini e animali nei dipinti della Collezione Luzzetti, a cura di Mauro Papa, Polo Culturale Le Clarisse;

- Ore 17,30,  Prede e compagni. Uomini e animali tra Paleolitico e Neolitico, a cura di Matteo Penco, SAGAS UniFI e DSSBC UniSI;

- Ore  17,45, Rapporto uomo/animale nel mondo longobardo tra cultura materiale e riti funerari, a cura  di  Chiara Valdambrini e Matteo Penco, Museo Archeologico e d'Arte della Maremma;

- Ore 18,00, Uomo e cane: un rapporto millenario, a cura di Dario Borrello, SAGAS UniFI e DSSBC UniSI;

- Ore 18,15, Uomini che diventano animali e animali che si umanizzano nelle narrazioni di tradizione orale della Maremma e dell'Amiata: la ricerca di Roberto Ferretti e dell'Archivio delle tradizioni popolari, a cura di Paolo Nardini, Archivio delle tradizioni popolari della Maremma;

- Ore  18,30,  Il rapporto uomo-piante: storie di coevoluzione, ricerca, cura e incuria,  a cura di Lorenzo Moncini, Centro Ricerche CRISBA - ISIS "Leopoldo II di Lorena”;

-  Ore 18,45, Breve storia naturale del pianeta terra. Come l'interazione tra uomo ed altri esseri viventi ha condizionato l'evoluzione delle società attuali, a cura di Andrea Sforzi, Museo di Storia naturale della Maremma;

- Ore  19,00, Contaminazione da metalli nella dieta umana: evidenze storiche e problematiche attuali, a cura di Monia Renzi, Bioscience Research Center.

Data: Venerdì 27 novembre ore 17-19.00

Luogo: Fondazione Polo Universitario Grossetano, via Ginori 43, 58100 Grosseto

Modalità di partecipazione: l'evento potrà essere seguito collegandosi al seguente link https://meet.google.com/aet-ewxp-rfx

Segreteria organizzativa: Tel.0564-441110; senserini@unisi.it

Partecipanti: 

Dipartimento Scienze Storiche e dei Beni culturali (Ente proponente) e  Fondazione Polo Universitario Grossetano

Archivio delle tradizioni popolari della Maremma 

Bioscience Research Center

Centro Ricerche CRISBA- ISIS "Leopoldo II di Lorena"

Fondazione Grosseto Cultura – Polo Culturale Le Clarisse  

Fondazione Grosseto Cultura - Museo di Storia Naturale della Maremma 

Museo Archeologico e d’Arte della Maremma

Hai un'idea di impresa innovativa? Sfrutta il Bando SUCCESS

Un'occasione da non perdere per i giovani grossetani che aspirano a diventare imprenditori nelle filiere della nautica e cantieristica navale, del turismo innovativo e sostenibile, delle biotecnologie blu e verdi e delle energie rinnovabili blu e verdi: il bando Success di Interreg Maritime - Marittimo sostiene la creazione di imprese innovative nei settori della nautica e cantieristica, del turismo innovativo e sostenibile, delle energie rinnovabili, delle biotecnologie.

Success è un progetto finanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale Interreg Italia-Francia MARITTIMO 2014, frutto di un partenariato franco – italiano che coinvolge oltre alla Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno soggetti istituzionali di Toscana, della Sardegna, Liguria, Corsica e Var.

Gli aspiranti imprenditori che saranno selezionati potranno partecipare ad un percorso di formazione gratuita con docenti universitari, esperti e imprenditori delle filiere di riferimento e usufruire di servizi specialistici e strategici indispensabili all’attività di un’impresa innovativa. Si può presentare domanda fino al 30 novembre.
 
 

TEDx Grosseto, dal 19 al 22 Ottobre al Polo Universitario Grossetano

Dal 19 al 22 Ottobre il Polo Universitario Grossetano ha ospitato TEDxGrosseto, l’evento internazionale in quattro puntate di un’ora, dedicato a governance democratica, cambiamento climatico, risorse idriche, immigrazione, pandemie: 16 relatori italiani e internazionali di grande esperienza e prestigio.
 
 

Il tema di TEDxGrosseto è Xtra Time

Il mondo sta affrontando molte sfide, ma gli approcci correnti non stanno producendo i risultati desiderati. È giunto il momento di considerare e adottare nuove tattiche. TEDxGrosseto ospiterà idee che scuotono i paradigmi, per riconoscere cosa va riparato e come, globalmente. Governance democratica, cambiamento climatico, risorse idriche, immigrazione, pandemie: tante le tematiche impellenti da trattare e altrettante le risposte dei nostri relatori, tra idee stimolanti e degne di essere diffuse. 
Tutto in non più di 10 minuti.

lunedì 19 ottobre, presentatore: Richard Harris
Angelo Riccaboni
Pomodori, mele e innovazione: la ricetta giusta per l’agrifood (sostenibile)
Carlo Ratti
L’ufficio di domani
Robin Daniels
Digital Rainforests & Concrete Jungles – reimagining home
Giulio Deangeli
Arancia meccanica: gli ingranaggi delle malattie neurodegenerative

martedì 20 ottobre, presentatore: Alessandra Viviani
Bill Emmott
How the West can save itself from self-destruction
Ottavia Spiga
Da scarto a risorsa
Herman van den Bosch
City of the future? Swap smart for humane
Luca Nannini
Ripensare la nostra relazione con l’intelligenza artificiale per sfruttarla eticamente

mercoledì 21 ottobre, presentatore: Marco Marcatili
Bradley Garrett
Preparing for anything and everything
Nadia Urbinati
Una risposta politica globale a sfide globali
Heather Wokusch
Protecting mental health in crazy times: A To-Do list
Fabio Zaffagnini
Perché così poche donne ascoltano musica rock?

giovedì 22 ottobre, presentatore: Cristina Cherubini
Riccardo Pilat
L’odissea umanista nell’El Dorado digitale
Alexandra Elbakyan
Removing all barriers to science globally
Luca Palchetti
Capire perché la terra sta diventando meno “cool”
Dan Hill
The One-Minute City
Gabriele Figus
Il reale potere delle community social

 

Bando SUCCESS per la creazione di imprese - Interreg Marittimo-Maritime

Il bando SUCCESS di "Interreg Marittimo - Maritime" sostiene la creazione di imprese innovative nei settori della nautica e cantieristica, del turismo innovativo e sostenibile, delle energie rinnovabili, delle biotecnologie.

Viene offerto l'accesso ad una rete transfrontaliera di servizi di scouting, coaching e tutoring, finalizzato alla creazione di imprese innovative, con premi per i progetti più meritoevoli al termine del percorso di "valutazione" (fino a maggio 2021)

Calendario per la procedura di valutazione:

  • Fase 1: dicembre 2020, valutazione delle candidature da parte dei Comitati locali.
  • Fase 2: dicembre 2020, valutazione delle candidature da parte della Commissione transfrontaliera, per l’accesso al percorso collettivo.
  • Fase 3: febbraio-marzo 2021, valutazione dei partecipanti da parte dei Comitati locali per l'accesso alle sessioni individuali.
  • Fase 4: giugno 2021, valutazione dei partecipanti da parte della Commissione transfrontaliera per l'assegnazione dei premi.

Potranno partecipare al presente Avviso tutte le persone fisiche aventi i seguenti requisiti al momento della presentazione della candidatura:

  • Età maggiore di 18 anni,
  • ricercano una occupazione (studenti, disoccupate e inoccupate)
  • Residenti e/o domiciliati in uno dei territori dell’Area di Cooperazione (http://interreg-maritime.eu/it/programma/area).

Il percorso è rivolto a tutti gli aspiranti imprenditori che hanno intenzione di avviare un’attività di impresa:

  • nelle filiere prioritarie del Programma o nei settori tradizionali ed emergenti connessi a tali filiere;
  • con sede principale in uno dei territori di competenza dei partner (Bastia, Ajaccio, Var/Alpi Marittime, province di Livorno, Grosseto, Imperia, Savona, La Spezia, Sassari);
  • che non violi i diritti di proprietà intellettuale o industriale di terzi.

La registrazione dell’impresa potrà essere effettuata a partire dal giorno successivo all’invio della candidatura sulla piattaforma, fino al 31 maggio 2021. Nel caso in cui tale registrazione avvenisse durante lo svolgimento del percorso di scouting, coaching e tutoring, il beneficio a favore dell’impresa sarà concesso in regime “de minimis”

BANDO E MODULISTICA:

Il Museolab racconta

IL MUSEOLAB RACCONTA
Il tema dei prossimi giorni è scelto dalla conferenza IL SALE DELLA VITA, organizzata dal Dipartimento di scienze storiche e dei beni culturali e dalla Fondazione Polo Universitario Grossetano in occasione della Notte visibile della Cultura 2019.
Attraverso piccoli focus, torniamo a parlare di Grosseto e il sale: il rapporto del territorio grossetano con questa preziosa risorsa, partendo dalle prime estrazioni nella preistoria fino ai risultati della campagna di scavo di ambito medievale nel centro storico di Grosseto dal 1997 al 2005, con uno sguardo anche alle abitudini alimentari e l'uso del sale attraverso i tempi.
L'evento si è svolto al Museolab, dove pannelli illustrano le attività e i luoghi destinati al sale nel territorio di Grosseto.

 {gallery}Il sale della vita:::0:0{/gallery}

La Tutela e la Valorizzazione del Paesaggio e del Territorio

Appuntamento giovedì 18 giugno alle ore 16 per il prossimo evento del Cartellone della Fondazione Polo Universitario Grossetano: la tutela e la valorizzazione del paesaggio e del territorio al centro di una riflessione più ampia sui temi dello sviluppo sostenibile.
Vi aspettiamo!

 

L'immagine può contenere: testo