Eventi/News

Corso biennale P.R.I.M.O. by MITA Academy

Il Polo Universitario Grossetano amplia la propria offerta e si apre al settor...

Evento-dibattito sul Polo Culturale Le Clarisse

Orario: 18-19 Luogo: Aula delle Colonne, Fondazione Polo Universitario Gross...

OrientarSi a Grosseto: porte aperte al Polo Universitario Grossetano

12, 13 e 19 luglio Tre appuntamenti in presenza per dialogare con i docenti d...

Presentazione del volume "Terzo Atlante degli Uccelli Nidificanti a Grosseto 2019-202…

Giovedì 24 giugno alle ore 17, si terrà in diretta qui sul sito www.polouniv...

Museo etrusco di Murlo “Un Museo per Tutti”

Il Museo di Murlo, in collaborazione con l’Università di Siena, Dipartimento di ...

CO.VI.D. - COme VIvere Distanti

Come affrontare il distanziamento sociale chiesto a tutti noi dall'emergenza...

Polo Universitario Grossetano

 

Informativa in merito a emergenza Coronavirus


Il progetto di istituire una sede universitaria a Grosseto nasce storicamente dall’esigenza di soddisfare una domanda locale di investimento in ricerca e in formazione di livello, indirizzata principalmente verso i settori vocazionali per il territorio: protezione e gestione dell’ambiente, turismo sostenibile, valorizzazione dei beni archeologici e culturali.

Nel 1998 si è costituito il Polo Universitario Grossetano, società consortile a r.l., alla quale hanno aderito fin dall’inizio le principali istituzioni pubbliche locali, l’Università di Siena, le associazioni di categoria più rappresentative, oltre ad una vasta compagine di soggetti associativi e privati.

La creazione del Polo ha permesso di mettere a sistema un progetto nato in precedenza, con la presenza dell’Università di Siena a Grosseto fin dai primi anni novanta. 

Oggi, dopo una fase di attività estesa che ha visto sul territorio grossetano svilupparsi negli anni anche corsi di laurea e master nel settore delle Scienze Ambientali e di Giurisprudenza, i Dipartimenti di Economia e di Scienze Storiche e dei Beni Culturali sono presenti ancora sul territorio, avendo affiancato alle attività “tradizionali” un’ulteriore tipologia di offerta, che si qualifica come formazione specialistica, master e alta formazione. LEGGI TUTTO...